03/10/11

Swatch e Review * Sheer Skin Tint SPF15 * LIZ EARLE

http://uk.lizearle.com/make-up/sheer-skin-tint-spf15.html
Lo Sheer Skin Tint SPF 15 rappresenta il primo passo del brand inglese LIZ EARLE verso il colorato mondo del make up.

Si tratta infatti di una crema colorata che, oltre ad idratare il viso, uniforma il colorito e proteggere dai raggi UV grazie all'SPF 15 contenuto nella sua formula.


Insomma, dato che ultimamente vanno tanto di moda le famose BB CREAM, direi che anche lo Sheer Skin Tint può essere considerata come tale.

Attualmente Sheer Skin Tint è disponibile in sole 3 colorazioni che si adattano, più o meno perfettamente, alle pelli chiare, medie e scure.

Sheer Skin Tint BARE 01


Sheer Skin Tint BEIGE 02

Sheer Skin Tint BEACH 03

Io ho scelto di provare la tonalità 02, la BEIGE, che fortunatamente si adatta perfettamente al mio colorito. Come potete notare dalle foto, si tratta di un beige chiaro con sottotono giallino, ottima colorazione se la vostra carnagione non è nè troppo chiara nè troppo scura.

Sheer Skin tint 02 beige


Iniziamo subito parlando del packaging; lo Sheer Skin tint è contenuto all'interno di un'elegante scatolina di cartone nera, così come nera è la confezione vera e propria, un comodo tubetto di plastica lucido e accattivante.




Il prodotto, a metà tra una crema e un fondotinta, ha una consistenza abbastanza pastosa ma di facile applicazione. Basta infatti prelevarne una piccola dose e sfumarla su tutto il viso (fronte, naso, mento e guance) aiutandosi direttamente con le mani. Non occorre applicare troppo prodotto in una volta altrimenti farete fatica a sfumarlo e a farlo assorbire dalla pelle. Piuttosto iniziate a piccole dosi e, semmai, aggiungetene dell'altro al momento del bisogno.
E' un prodotto già idratante di suo ma io preferisco applicare comunque la mia abituale crema viso prima di procedere all'applicazione.



Essendo principalmente una crema colorata la copertura sarà leggera e tenderà piuttosto ad uniformare l'incarnato coprendo soltanto piccoli arrossamenti e leggere discromie della pelle. Se avete imperfezioni abbastanza evidenti da coprire, come ad esempio occhiaie pronunciate, brufoli arrossati ecc, sarà necessario coprirle (prima o dopo) con un buon correttore.
Io, che in questo periodo ho una pelle abbastanza accettabile con poche imperfezioni, ho la sola necessità di coprire con il correttore le occhiaie che mi sono fedeli e mi accompagnano quasi in ogni giornata.

Subito dopo aver applicato lo Sheer Skin Tint la pelle apparirà piuttosto lucida; in pochi secondi, a mano a mano che il prodotto viene assorbito, questa lucidità scompare lasciando il posto al finish glow tipico di questo prodotto. Si tratta di un finish NON MAT, leggermente lucido e luminoso. Io preferisco comunque opacizzare il tutto terminando il lavoro con una spolverata veloce di fondo minerale Clinique (di cui vi avevo parlato in questo post.) e consiglio di fare altrettanto anche a chi ha la pelle grassa o tendente a lucidare. Il finish lucido, infatti, potrebbe risultare eccessivo per chi ha già la pelle lucida di suo.

Swach Sheer Skin tint 02 BEIGE


In ogni caso, una volta applicato, lo Sheer Skin Tint rimane praticamente impercettibile sulla pelle grazie alla sua consistenza leggera e confortevole. 

Personalmente, trovo che si tratti di un ottimo prodotto ideale per chi, ad esempio, ha una pelle con poche imperfezioni e preferisce un finish leggero, per chi non ha il tempo di applicare perfettamente il fondotinta, per le ragazzine che si avvicinano al trucco e non hanno bisogno di troppa copertura e ancora per chi fa sport ma vuole comunque avere una base uniforme e naturale al tempo stesso.

Non lo consiglio invece a chi ha troppe imperfezioni da coprire e/o preferisce un prodotto abbastanza coprente perchè, come ho già avuto modo di sottolineare,  lo Sheer Skin tint offre una copertura media .


Inci Sheer Skin Tint SPF15
Il costo dello Sheer Skin tint è di 21£ (circa 24 euro) per 40ml di prodotto.
La reperibilità è solo on line, presso il sito Liz Earle.

E voi, cosa ne pensate di queste creme colorate tanto in voga in questo periodo?
Preferite la comodità di un prodotto leggero o non rinunciate alle coprenza di un buon fondotinta?



Vi ricordo, se non lo avete ancora fatto, che potete partecipare al giveaway NATURMED, cliccando qui

A presto!




1 commento:

  1. per la mia pelle forse non è l'ideale, ma provandolo mi ricrederò ^^

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .