20/03/12

Lily, la nuova fragranza di Stella McCartney


L’ISPIRAZIONE


L.I.L.Y è un viaggio attraverso i sensi.
Si parte col profumo di un mattino di primavera, la luce del sole che danza tra gli alberi,
una veduta di delicati mughetti. E’ il tempo che passa attraverso il fondo del bosco.
Il tocco del muschio e l’intensità più scura del tartufo.
Più maschile e terroso, eppure seducente e sensuale.

“La creazione di un profumo è sempre molto visiva per me;
chiudo gli occhi e vedo una storia.
L.I.L.Y è la storia di una ragazza che diventa donna.
L’inizio di un nuovo capitolo, un capitolo che le appartiene”, spiega Stella McCartney.

Come la prima fragranza di Stella McCartney, STELLA,
le cui note femminili contrastavano con la base di ambra intensa e misteriosa,
L.I.L.Y esalta l’equilibrio e la tensione, mettendo insieme il maschile e il femminile
e catturando per sempre l’esplosione di quell’attimo.



IL NOME


Il mughetto è l’essenza della primavera.
Delicato ed effimero.

Innocenza. La purezza dei fiori bianchi
sospesi su esili steli verdi.
L’oscurità della terra e il biancore puro delle radici.
Il simbolo di un nuovo inizio.

Una storia d’amore. E’ un nome che evoca un’emozione.
Un’infanzia felice trascorsa nella campagna inglese.
“Mi fa pensare alla mamma.
Il soprannome che le aveva dato papà era L.I.L.Y, Linda I love you”.

IL DESIGN

“La creazione del flacone è stata un viaggio, una storia fatta di ricordi”.
Immagini che si mescolano ai profumi.
La bottiglia, ispirata ai vasi inglesi di cristallo intagliato, è inserita in una doppia cornice di metallo argentato, che ricorda quelle delle foto ricordo.
Un incontro fra la cristalleria vintage e l’arte moderna, dove i riflessi del vetro sfaccettato
assumono la lucentezza grigio-rosa del profumo contenuto all’interno.

 “Volevo coinvolgere anche il senso del tatto”.
Il contrasto tra il vetro intagliato e la levigatezza fredda dell’oro e dell’argento.
E un elemento scultoreo: un ovale all’interno di un rettangolo, il maschile e il femminile.
Strati di bellezza intrigante ed eterna per un oggetto lussuosamente lavorato da conservare per sempre.

Proposto in tre formati, il flacone più grande, quello da 75 ml, ha la parte centrale di vetro intagliato ancora più arrotondata, come per dare maggior peso
a un oggetto prezioso.


“Una bottiglia che avrai voglia di mostrare, che diverrà parte della tua vita,
una presenza gradita, come un prezioso ricordo”.

IL PACKAGING

Per evocare lo stesso stile prezioso e delicato del flacone,
una pennellata di acquarello rosa chiaro inquadra la scatola bianca sfaccettata,
dando al design un tocco di innocente femminilità.


LA FRAGRANZA

“Mi piace l’idea che sia i mughetti che i tartufi spuntino solo una volta durante l’anno”.
La fragranza diviene un gioco di equilibri: un viaggio che incomincia nel radioso
chiarore della primavera e ci conduce nel territorio ricco e scuro, più maschile dell’autunno. E’ un profumo molto strutturato, magnetico e sensuale, che cattura la tensione dell’incontro di due momenti contrastanti.

Allo stesso tempo L.I.L.Y non è mai invadente, si adatta alla persona che lo indossa.
“Non è quel tipo di profumo che vuole imporre la sua presenza per appiccicarvi addosso il nome di un brand.
L.I.L.Y vi appartiene. E’ vostro”.

Per L.I.L.Y, Stella McCartney ha lavorato con Jacques Cavallier,
il naso con cui aveva collaborato per la creazione di STELLA.
“Stella voleva un profumo che reinventasse l’estrema freschezza e spontaneità
del mughetto. Per dargli più profondità, vi abbiamo infuso delle note di tartufo della regione francese del Perigord, che rendono più estesa e carezzevole la trama”.

Le note di testa evocano la ricca freschezza minerale del tartufo.
Nel cuore, le note di mughetto verde e luminoso creano un’irresistibile dipendenza.
Il fondo rivela il calore terroso del muschio di quercia.

IL VISUAL

Scattato una mattina di primavera nella campagna inglese,
il visual racconta la medesima storia del profumo.
Coglie il fuggevole momento, l’attimo in cui una ragazza diventa donna.
A proprio agio nella sua pelle, la modella Malgosia Bela è naturalmente femminile.

La foto, firmata da David Sims, è incorniciata da pennellate rosa trasparente
che richiamano sia il packaging che la fragranza.


LA GAMMA


L.I.L.Y Eau de Parfum è in vendita in tre formati: da 30 ml, da 50 ml e da 75 ml.
Sono anche disponibili, privi di parabeni, con una composizione con più del 90% di ingredienti di origine naturale, con olio di mandorle dolci e glicerina, e una leggera profumazione di L.I.L.Y:
la Crema per il corpo da 200 ml e il Gel doccia da 200 ml.

La carta usata per il packaging è certificata Forest Stewardship Council (FSC).

Il Forest Stewardship Council (www.fsc.org), fondato nel 1993, è una ONG senza scopo di lucro, un’organizzazione multilaterale che promuove la gestione responsabile delle foreste.
Condividendo gli stessi valori di Stella McCartney, offre a chi lo desidera di scegliere dei prodotti che provengano da foreste gestite in modo socialmente ed ecologicamente responsabile.

 Prezzi al pubblico indicativi

Eau de Parfum 30 ml spray € 55,00

Eau de Parfum 50 ml spray € 77,00

Eau de Parfum 75 ml spray € 96,00


Crema per il Corpo 200 ml € 40,00

Gel Doccia 200 ml € 36,00



Distribuzione esclusiva nelle profumerie SEPHORA di tutta Italia

1 commento:

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .