17/05/12

MBE Maya Beauty Engineering - Recensione The Ultimate Whitening Kit -

THE ULTIMATE WHITENING KIT 
MBE 
BEAUTY ENGINEERING
Pro: trattamento potenziato costituito da fiale + crema, rende la pelle visibilmente più luminosa attenuando macchie e discromie
Contro: è un trattamento "bifasico" che richiede tempo e costanza
Costo: da verificare nei saloni Maya Beauty
Mi Piace: Si, è un trattamento che ha dato buoni risultati sulla mia pelle. Le macchiette post brufolo sono attenuate e il colorito è visibilmente più luminoso.

Il prodotto che vi sto per presentare è indicato, in modo particolare, a tutte le pelli che presentano macchie o discromie e, in generale, a tutte le pelli che, pur non avendo ancora tali problemi, sono comunque soggette e predisposte a svilupparle in futuro (vedi pelli molto chiare, o pelli che si abbronzano senza un'adeguata protezione solare).
Il trattamento dell'Ultimate Whitening Kit  è composto da un siero suddiviso in 5 ampolle monodose e da una crema sbiancante con SPF 25, da applicare in combo mattino e sera dopo una corretta detersione del viso.


Il siero, comodamente suddiviso in 5 ampolle da 5ml caduna, si applica sulla pelle pulita e asciutta e si assorbe rapidamente con un leggero massaggio. Piacevolmente profumato, non è un prodotto untuoso o troppo pesante. Al contrario, una volta applicato lascia la pelle liscia e particolarmente asciutta, assicurando all'epidermide un'efficace protezione dal fotoinvecchiamento e un'ottima azione depigmentante. Il Bugiardino contenuto all'interno del kit consiglia di applicare 1 fiala su tutto il viso, collo e decoltè. Quantità, a mio parere, alquanto eccessiva, almeno per le mie esigenze. Fortunatamente le fiale sono dotate di un pratico tappino pertanto, una volta applicata la dose desiderata, è possibile richiudere il tutto e conservarlo in ottime condizioni per le future applicazioni.


Dopo il siero è il momento di applicare la crema. Contenuta in un elegante barottolo da 50ml, la crema in questione presenta una consistenza alquanto densa e pastosa che potrebbe sembrare, a prima vista, troppo pesante, soprattutto per una pelle mista e leggermente grassa come la mia. In realtà, al di là delle apparenze, la crema Whiten and Repair Cream penetra rapidamente nella pelle lasciandola incredibilmente morbida ed idratata senza ungerla e senza apportare alcuna sensazione di pesantezza. Da non sottovalutare, la presenza di un SPF 25 che protegge dai raggi UVA e UVB, protezione necessaria per tutte le pelli che sono già affette da macchie e discromie.


Applicato costantemente mattina e sera, il trattamento the Ultimate Whitening kit da veramente dei buoni risultati. Personalmente ho potuto constatare che le macchiette rosse post brufolo, disseminate qua e la per tutto il mio viso, sono scomparse molto più velocemente del solito schiarendosi sempre di più applicazione dopo applicazione fino alla completa scomparsa. Automaticamente la pelle ha assunto una colorazione visibilmente più omogenea e più luminosa grazie ai principi attivi contenuti in entrambi i prodotti (C-Clear Effect, Estratto di Karkadè e Achillea Hydra Deep Complex®) . 

Dato che si avvicina l'estate credo proprio che interromperò il trattamento per riprenderlo poi a fine stagione al fine di favorire la scomparsa totale dell'abbronzatura e di altre, eventuali, nuove macchiette.

Per ulteriori informazioni sul prodotto vi invito a consultare il sito della Maya Beauty http://www.mayabeauty.com/it


1 commento:

  1. Fortunatamente non ho macchie o discromie! però è sempre utile sapere cosa fare quando si hanno delle imperfezioni!!

    se vuoi partecipare sul mio blog, ho bisogno di un consiglio di shopping! ;)

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .