28/09/12

DEVA - Recensione della resina epilatoria naturale Epilltech -


EPILTECH RESINA EPILATORIA NATURALE 
DEVA
Pro:ottima alternativa alla classica ceretta, estirpa facilmente i peli senza provocare troppo dolore e senza irritare troppo la pelle
Contro: ai primi utilizzi può sembrare un pò difficoltosa, ma basta prenderci la mano e il gioco è fatto
Costo: 17, 20 euro il barattolone da 500ml qui
Mi Piace: Si, io odio la ceretta ma posso affermare che la resina è tutta un'altra storia! Fa molto meno male, si utilizza con facilità ed elimina anche i peli più piccoli senza troppi sforzi e soprattutto senza irritare o arrossare la pelle.

Io non sono di certo una fan della ceretta. Odio il dolore, odio l'ansia da strappo tutto d'un colpo, odio la sensazione di bruciore che lo strappo provoca sulla pelle. 
La resina epilatoria Epiltech fortunatamente evita tutto questo.

Epiltech è un prodotto naturale (composto da resina, cere e oli essenziali) che non provoca dolore, irritazione, follicolite alla pelle. E' utilizzabile su tutte le parti del corpo comprese quelle più delicate quali viso, ascelle e inguine assicurando una pelle liscia e senza peli per ben 4 settimane. Essendo un metodo depilatorio alquanto delicato può essere utilizzato anche da chi soffre di capillari fragili, pelli ultrasensibili, ipertricosi.



La resina Epiltech è contenuta all'interno di un bel barattolone di latta da 500ml. Appena aperta la resina si presenta in forma solida e di colore verde. Naturalmente, proprio come le comuni cerette, occorre scaldarla prima di poterla utilizzare per la depilazione.


E' possibile scaldare la resina nel classico scalda cera o, in alternativa, in un più casereccio pentolino a bagnomaria (proprio come ho fatto io). In ogni caso la resina deve raggiungere una temperatura di 40° affinchè si sciolga ed assuma una consistenza liquida e gelatinosa.


Durante la fase di riscaldamento è estremamente importante mantenere la resina coperta con l'apposito tappo di plastica proprio per evitare che gli oli essenziali contenuti all'interno della sua formula evaporino compromettendo l'efficacia del prodotto. Dopo circa 20/30 minuti di ebollizione la resina assume una consistenza morbida, liquida, quasi gommosa.


A questo punto è pronta per essere utilizzata. Basta prelevarne una buona quantità con l'apposita spatola di legno e spalmarla sulla zona da depilare creando sempre un piccolo spessore. La resina asciugherà in pochi minuti assumendo una colorazione opaca. E' arrivato dunque il momento di tirare CONTROPELO la resina. Non occorre uno strappo energico in quanto la resina si attacca solo ai peli e non alla pelle. E' per questo motivo che tirandola, anche delicatamente, non fa male. Lo strappo è veramente molto semplice; basta "appiccicare" il dito all'estremità della resina e accompagnarlo piano piano fino a quando la striscia verdognola non si sarà completamente staccata. Già al primo stacco i peli sono completamente estirpati; tutto questo con un minimo sforzo e soprattutto con un minimo dolore!

Per chiarirvi meglio le idee ecco un breve video che spiega passo passo come utilizzare Epiltech



Ho utilizzato Epiltech sui baffetti e sulle gambe e in entrambi i casi non ho avuto nessuna difficoltà ad estirpare i (maledetti) peli; la depilazione è stata quasi indolore e la pelle si è arrossata solo leggermente soprattutto lungo la zona dei baffetti. Il rossore comunque è scomparso in pochi minuti mentre la mia pelle è rimasta liscia e morbida per un bel mesetto! 
L'unica zona che non sono riuscita a depilare perfettamente è stata quella dell'inguine; sarà perchè la resina non era alla giusta temperatura, sarà che ho sbagliato io qualcosa nel procedimento, fatto sta che in questa parte del corpo un pò di dolore c'è stato. C'è comunque da specificare che in questa zona non ho mai effettuato la ceretta e quindi, evidentemente, la pelle è più sensibile che mai.

Io mi sono trovata veramente bene con questo genere di prodotto. Ribadisco che non sono solita utilizzare cerette &co e che non sopporto alcun tipo di dolore del genere. Epiltech è semplice da utilizzare (basta capire, con gli utilizzi, qual'è la giusta temperatura e la giusta quantità da impiegare) in particolar modo  se si dispone di uno scalda cera con cui regolare la temperatura e con cui mantenere la resina a temperatura costante. Applicarla è facile e tirarla via lo è ancora di più. Il dolore è minimo, se siete abituate alla ceretta molto probabilmente non sentirete quasi nulla. La pelle si arrossa un pochino ma non si irrita, non si formano bolle e rimane morbida e priva di peli per almeno 3/4 settimane. 

Con un barattolone da 500ml è possibile depilare circa 2/3 volte gambe (dalla caviglia alla coscia) e baffetti.



Oltre alla versione nel barattolone, la resina Epiltech può essere acquistata anche in dischetti da 800gr per 22 euro circa. I dischetti, a mio parere, sono anche più comodi in quanto si possono riscaldare direttamente nel microonde all'interno di un contenitore di plastica oppure si possono inserire nel barattolo di latta man mano che la resina al suo interno finisce.


Per ulteriori informazioni e per acquistare la resina Epiltech vi invito a visitare il seguente link


I seguenti prodotti mi sono stati inviati dall'azienda a puro scopo valutativo. Non sono stata pagata per scrivere la presente recensione. Questa è la mia vera e onesta opinione in merito.



  Trasforma lo sguardo in un solo tratto. Eyeliner a 3,90€

7 commenti:

  1. Risposte
    1. si, è un prodotto molto valido e funzionale ;)

      Elimina
  2. ciao cara, anche io ho ricevuto questo prodotto, ancora lo sto testando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene, speriamo ti troverai bene anche tu ;)

      Elimina
  3. ho i capillari molto delicati quindi non ho mai provato la cera a caldo però mi incuriosisce molto!

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .