08/10/13

Come cancello le occhiaie - Correttori KIKO a confronto (Full Coverage, Skin Evolution, Soft Focus)-


Avevo già avuto modo di confrontare 2 correttori Kiko, il Full Cover Concealer e lo Skin Evolution Concealer, in uno dei primissimi articoli risalenti, udite udite, al 2010. Oggi ripropongo lo stesso genere di post per condividere con voi la mia attuale routine *cancellaocchiaie* che vede come protagonisti 3 dei 4 correttori del brand. In occasione della promozione on line sui prodotti viso e skin care, infatti, ho fatto scorta dei miei correttori preferiti che continuo a ricomprare, più o meno frequentemente, da ben 3 anni a questa parte. Provo sempre nuovi prodotti ma, alla fine, torno sempre da loro, specie quando ci sono promozioni come quella appena citata che mi permettono di acquistarli ad un prezzo ancora più basso ^_^


Partiamo dal presupposto che le mie occhiaie sono scure, grigiastre e, soprattutto, perenni. Il correttore, dunque, è un prodotto che non può mai mancare nel mio beauty case. 


Quando sono molto scure e marcate, niente è meglio del Full Coverage Concealer nella tonalità 03, un beige medio leggermente pescato, perfetto per spegnere gli aloni grigio scuro da sotto gli occhi. 
Cremoso, a tratti quasi pastoso, il Full Cover copre molto bene occhiaie ed eventuali imperfezioni del viso. Io lo picchietto direttamente con le dita, stratificandolo quanto basta e  fissandolo poi con un velo di cipria. Essendo un concealer in crema potrebbe entrare nelle pieghette, specie se si ha un contorno occhi secco o segnato dal tempo. Personalmente non ho mai riscontrato questo problema, anzi, da circa 3 anni ormai il Full cover è sempre con me, pronto a salvarmi dalle mie brutte occhiaie. 


Quando le occhiaie sono meno marcate del solito o quando vado di fretta e necessito di un correttore rapido da applicare e da sfumare mi rivolgo a lui, Skin Evolution Concealer nella tonalità 03, un beige albicocca che illumina immediatamente lo sguardo donando un'aspetto molto più sveglio e riposato. Dalla coprenza media, questo correttore in stick è facile e veloce da applicare, si fissa in un attimo ed è perfetto da utilizzare da solo, o, nei casi più disperati, sopra al Full Cover. Grazie al suo sottotono spiccatamente pescato, infatti, aiuta a cancellare le occhiaie più intense e marcate in tutti quei casi in cui da solo il Full Coverage non riesce pienamente nell'impresa. 


Nei rari casi in cui il mio sguardo non segnato dai tanto odiati solchi neri, Soft focus Concealer nella tonalità 02 è l'ideale per donare solo un tocco di luce allo sguardo oltre che una leggerissima coprenza. Si tratta di un correttore in penna dalla texture leggera e particolarmente luminosa. Non ha alcun particolare potere coprente ma contribuisce a donare luce e luminosità allo sguardo. E' ottimo da solo oppure in combinazione al Full coverage o allo Skin Evolution per smorzare il finish opaco e mat di quest'ultimi due. Regala allo sguardo un'aspetto luminoso e riposato. 

Ed ora swatches:


-----------------------------------------------
Grazie all'utilizzo, combinato o non, di questi 3 prodotti riesco a coprire dignitosamente le mie brutte occhiaie regalandomi uno sguardo luminoso e riposato, privo di brutti cerchi scuri. 
Le tonalità appena mostrate, specie le prime due tendenti all'arancio, sono perfette per un'incarnato beige medio e per mascherare le occhiaie scure e spiccatamente grigie. 
Le tonalità disponibili, comunque, sono molteplici, adatte a coprire ogni tipo di problema/discromia. 
A presto!
---------------------------------

11 commenti:

  1. Un bellissimo post comparativo. Ho provato solo il Full Coverage e mi piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara. Il full coverage lo uso ormai da tanti anni, per le mie occhiaie è ottimo, soprattutto in questa colorazione :)

      Elimina
  2. Io utilizzo il Full Coverage e ho dei problemi ultimamente con le righette dell'occhio, mai avute prime, sarà un problema momentaneo :) Voglio provare il Soft Focus ora, al prossimo shopping sarà mio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se hai poche occhiaie e cerchi solo tanta luminosità il soft focus ti piacerà di sicuro. Altrimenti puoi utilizzarlo come faccio io, sopra al correttore abituale per donare un tocco di luce.

      Elimina
  3. il full coverage concealer fra questi 3 è il mio preferito (anzi a dir la verità è proprio fra i miei preferiti in generale, lo porto sempre con me ^_^) baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me è il mio preferito, una mano santa per le occhiaie!

      Elimina
  4. non ho mai provato nessun correttore kiko :/ anche se mi incuriosisce il soft focus ^__^

    RispondiElimina
  5. Io ho il Full cover ma lo uso solo sui segni dei brufoli, mi incuriosisce molto lo Skin evolution ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo skin evolution mi piace perchè ha questa nuance molto pescata che spegne bene il grigiore delle occhiaie. Sui brufoli ovviamente dovresti optare per un colore più naturale ^_^

      Elimina
  6. Il full coverage lo amo mentre il soft focus non mi convince molto

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .