28/03/12

Un Fondotinta quasi perfetto: Wake Me Up della RIMMEL

Wake Me Up 203 True Beige RIMMEL
Pro: facile stesura, ottima coprenza, effetto naturale e luminoso, buona durata
Contro: dopo molte ore tende leggermente a lucidare su fronte
Costo: tra i 10 e i 12 euro per 30ml di prodotto
Mi Piace: a me piace davvero molto, è il miglior fondo liquido economico provato negli ultimi tempi

Con Wake Me Up, il nuovo fondotinta illuminante e anti fatica del marchio RIMMEL, la mia sfortunata caccia al fondotinta perfetto è finalmente terminata. Wake Me Up, infatti, mi ha conquistato sin dalla prima applicazione, effettuata grazie ad un utilissimo campioncino trovato per puro caso all'interno di non so quale rivista.
 Non ci ho messo molto tempo, infatti, per capire che Wake Me Up era proprio il fondotinta che da tempo stavo cercando; leggero e al tempo stesso abbastanza coprente, naturale e duraturo, luminoso ma al tempo stesso non troppo lucido.


Dalla consistenza leggera e fluida, Wake Me Up si stende facilmente sul viso anche solo con l'aiuto delle mani assorbendosi molto rapidamente e conferendo al viso un aspetto effettivamente più sano, incredibilmente setoso e visbilmente più luminoso. Il suo grado di copertura è abbastanza buono; pur non essendo altissimo, infatti, riesce a coprire molto bene le piccole imperfezioni e ad uniformare perfettamente l'incarnato. Sulla pelle rimane molto leggero e naturale, non dà alcuna sensazione di pesantezza e una volta indossato sembra quasi di non avere nulla indosso. Ottima anche la durata; fissato con un velo del mio Fondotinta Minerale Bellapierre Cosmetics, Wake me up resiste benissimo sulla mia pelle per almeno 8 ore senza lucidare e senza svanire nel nulla. A metà giornata, invece, è d'obbligo un piccolo ritocco in quanto, soprattutto ora che inizia a fare più caldo, tende leggermente a lucidare su naso e fronte.

Il colore che ho scelto io è il 203 True Beige, un beige non troppo chiaro con sottotono tendenzialmente giallo. Il 303 True Nude (ovvero il colore del campioncino che ho provato inizialmente) è invece un beige decisamente più rosato come potete notare voi stesse dalla foto a seguire.


Concludendo, una nota di merito anche per il packaging; una simpatica bottiglietta di vetro dalla forma allungata e munita di un fluorescente erogatore a pompetta di colore arancione, proprio come il tappo di chiusura.


Se cercate un fondotinta economico ma al tempo stesso meritevole, provatelo!
Io mi ci sto trovando benissimo e mai mi sarei aspettata una qualità del genere da un fondotinta a marchio RIMMEL. Marchio che, non so per quale insano motivo, ho sempre snobbato!

20 commenti:

  1. uh interessante! direi che proverò il campioncino che ho dopo questa tua bella recensione, chissà che nn faccia anche x me ^^
    thanks

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provalo e fammi sapere, a me piace molto *_*

      Elimina
  2. lo vorrei tanto provare!... però non esistono colori chiari che vadano bene per la mia carnagione :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ivory se non sbaglio è l'unico colore più chiaro, magari prova a darci un'occhiata :)

      Elimina
  3. ho un campioncino trovato mi pare su Vanity Fair, ma ancora non l'ho provato. Ora mi decido, grazie della review ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benedetti campioncini! Fammi sapere come ti trovi, sono curiosa *_*

      Elimina
  4. Ne ho sentito parlare proprio bene e la tua è una ulteriore conferma. Rimmel ha sempre dei buoni prodotti, ma a volte ci si dimentica di lui, non so perché.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, chissà perchè! bacioni anche a te :)

      Elimina
  5. colore a parte anche a me è piaciuto e l ho recensito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene, corro a leggere la tua review allora!

      Elimina
  6. Mmmm mi incuriosisce! Chissà, se mi capitasse tra le mani un campioncino e il risultato mi piacesse forse mi convincerei...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova a cercare nei settimanali di moda e bellezza tipo Vanity Fair, magari ne trovi qualcuno!

      Elimina
  7. C'è un premio per te sul nostro blog :-)

    RispondiElimina
  8. Quando ho letto "fondotinta quasi perfetto" ho drizzato le antenne! grazie per la recensione.

    RispondiElimina
  9. Anche io l'ho acquistato, nella tonalità piú chiara perchè sono un pò "mozzarellina" e se mi dici che è buono sono ancora piú contenta di averlo comprato, lo proverò non appena finirà quello che sto usando adesso :-)

    RispondiElimina
  10. Bellissimo concordo con te! L'ho provato anche io con il campioncino e mi piace tantissimo sulla pelle!

    RispondiElimina
  11. l'ho provato giusto stamattina, utilizzando la bustina sample come la tua, credo proprio che lo comprerò, mi piace moltissimo il risultato sul mio viso!
    mi piace perchè copre al punto giusto senza fare un mascherone, il colore del smple il true beige per me è perfetto!

    RispondiElimina
  12. Bellissima recensione! *____* complimenti, parlando così mi hai convinta. Io uso quello MATCH PERFECTION ma voglio provare questo assolutamente

    RispondiElimina
  13. Hei ciao:) anche io sto usando il campioncino true nude e pensavo di comprarlo perché è veramente bello.. però non so se scegliere true nude o true beige, avendo sempre paura che si noti la differenza.. qualche consiglio?:)

    RispondiElimina
  14. questo fondotinta è fantastico, lo trovo perfetto per l'inverno perchè ha una coprenza medio-alta; anche io ho la pelle abbastanza chiara e la mia tonalità è la true ivory 103, dovresti controllare il tuo sottotono di pelle se tende di più al giallo o al rosato :)http://makeupeople.blogspot.it/

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .