02/03/12

T Zone Pore Refining Gel MURAD (Recensione/Review)

T ZONE PORE REFINING GEL MURAD 
Pro: utilizzato costantemente esfolia la pelle e la mantiene pulita e luminosa.
Contro: potrebbe irritare le pelli sensibili, provoca un leggero pizzicore, profumo non troppo gradevole.
Costo:75 euro per 50ml di prodotto.
Mi piace:si, per il mio tipo di pelle è un ottimo trattamento serale.

Il T Zone Pore Refinig Gel rappresenta il secondo step della linea VITALIC di MURAD,  step che riguarda principalmente il trattamento e la riparazione della pelle mista (per leggere la recensione del primo step clicca qua).
In questo caso abbiamo a che fare con un trattamento rigenerativo intensivo ad alta concentrazione di Acido Glicolico e di Acido Salicidico, elementi che esfoliano delicatamente la pelle rimuovendo le cellule morte e le impurità che ostruiscono i pori.

Il T Zone Pore Refining Gel si presenta come un trattamento dalla consistenza gelatinosa e incolore e dalla profumazione piuttosto forte e poco piacevole (almeno per i miei gusti). Il prodotto si può applicare su tutto il viso o solo sulla zona T, a seconda delle problematiche che  affliggono la nostra pelle mista. Essendo un vero e proprio concentrato di acidi, bisogna fare estrema attenzione a non usare troppo prodotto altrimenti la pelle, soprattutto quella più sensibile e delicata, potrebbe irritarsi o peggio ancora screpolarsi. Personalmente, trovo che una sola erogazione sia più che sufficiente per coprire tutto il viso, mezza erogazione invece basta e avanza per trattare la sola zona T. Il prodotto, essendo un gel, non si assorbe rapidamente e inizialmente  lascia la pelle leggermente appiccicosa. Tale sensazione scompare man mano che il prodotto viene completamente assorbito. Data la tipologia di prodotto, è consigliabile utilizzarlo solo la sera, dopo aver struccato e deterso il viso con l'Energizing Pomegranate Cleanser.

Considerazioni Finali: 
Il T Zone Refinig Gel si è rivelato essere un ottimo trattamento per il mio tipo di pelle mista, non troppo delicata e non particolarmente sensibile. L'elevata presenza di Acido Glicolico e Salicidico non mi ha causato alcun problema di irritazione se non un leggero pizzicore iniziale scomparso dopo i primi giorni di utilizzo. C'è da dire che in passato avevo già utilizzato trattamenti del genere con buoni risultati e così è stato anche con questo prodotto. 
Dopo un utilizzo costante di circa 3 settimane si iniziano a vedere i primi risultati: la grana delle pelle è effettivamante più affinata e più luminosa, i pori meno evidenti e i punti neri in netta diminuzione. La pelle è visibilmente più "pulita" anche se qualche brufoletto continua a spuntare di tanto in tanto. Non si tratta infatti di un trattamento specifico per l'acne ma solo per le piccole imperfezioni della pelle mista.
Essendo un prodotto esfoliante e ricco di acidi, la mattina è d'obbligo proteggere la pelle con un buon SPF per evitare di incorrere in spiacevoli macchie solari.
Concludendo, a parte la consistenza in gel e il profumo, entrambi poco piacevoli, trovo che il T Zone Refining Gel può rivelarsi un ottimo trattamento intensivo e un valido alleato delle pelli miste ma non delicate. In caso di pelle sensibile, infatti, il prodotto potrebbe risultare troppo aggressivo e irritante a causa dell'elevata concentrazione di acidi. 


2 commenti:

  1. Ciao,
    la mia pelle è simile alla tua, in genere uso clinique (il sistema in tre fasi) e lo uso un paio di volte alla settimana. Mi consigli di usare Murad con la stessa frequenza o è adatto anche ad uso quotidiano?
    Grazie sin da ora.
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, il t zone è un trattamento serale da applicare tutti i giorni o, al massimo, a giorni alterni a seconda della sensibilità della tua pelle.

      Elimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .