11/05/15

PHYTO - Shampoo riparatore Phytokeratine -



Circa 3 mesi fa, dopo che il parrucchiere ha deciso di devastarmi i capelli con una tinta iper aggressiva e dopo una "spuntatina" che si è trasformata in un taglio di ben 4 dita circa, ho pensato bene di correre ai ripari e di coccolare i miei poveri capelli con un trattamento d'urto che potesse portarli nuovamente in salute. 
La linea Phytokeratine di Phyto sembrava proprio al caso mio. Ricchi di cheratina di origine vegetale e di acido ialuronico, i prodotti della gamma Phytokeratine sono particolarmente indicati per capelli rovinati e che si spezzano. Dei 4 prodotti che compongono la linea ne ho acquistati tre: lo shampoo, la maschera e il siero. Manca all'appello lo spray termo protettore che avrei preso volentieri se non fosse che in quel periodo era praticamente esaurito presso quasi tutti gli e-commerce da me consultati. Phyto, infatti, è un brand che, oltre ad essere reperibile in farmacia e in parafarmacia, ha anche una buona diffusione on line dove, tra l'altro, i prodotti sono spesso scontati e quindi  molto più convenienti rispetto ai negozi fisici. 
Dopo aver confrontato diversi e-commerce, ho deciso di acquistare questi e altri prodotti a marchio Phyto presso lo shop on line Pharmasi in quanto, in quel periodo, era l'unico che offriva sconti vantaggiosi e prezzi più bassi rispetto ad altri store simili (come, ad esempio, Saninforma).

PRO: deterge con delicatezza, non appesantisce i capelli, rinforza la fibra capillare rendendo il capello più forte e più "duro"
CONTRO: necessita di un buon risciacquo, diverse applicazioni prima di notare i primi benefici
COSTO: 13 euro a prezzo pieno. On line anche scontato a 8 euro circa
MI PIACE:Si, insieme agli altri prodotti della linea si rivela un'ottima soluzione per rimettere in sesto i capelli rovinati.

Lo Shampoo riparatore Phytokeratine è un detergente delicato e privo di solfati che associa la forza della cheratina vegetale a quella dell'acido ialuronico. Iniettati in profondità nel capello, questi due elementi ne ricostruiscono la fibra capillare assicurando, al tempo stesso, un tasso di idratazione ottimale. 

Lo shampoo Phytokeratine, così come tutti gli shampoo a marchio Phyto, è venduto insieme ad uno scatolino di cartone e contenuto all'interno di un elegante flacone color argento con tappo a vite. Il prodotto fuoriesce da un enorme buco che non sempre permette di dosare al meglio la quantità di shampoo desiderata; basta inclinare un pò di più la confezione ed ecco che viene fuori una quantità sproporzionata di prodotto. Il mio consiglio è di maneggiare delicatamente il flacone inclinandolo leggermente e facendo scorrere poco prodotto alla volta in maniera tale da evitare inutili sprechi. Un foro più piccolo, comunque, risulterebbe certamente  molto più comodo. 


Lo shampoo Phytokeratine si presenta come una cremina bianco perla densa e corposa che , una volta massaggiata sui capelli bagnati, genera una soffice schiuma piuttosto abbondante, in grado di detergere alla perfezione cute e lunghezze. Non serve abbondare con le dosi; un cucchiaino di prodotto è più che sufficiente per un lavaggio accurato della chioma. 
Come ha fatto notare La Dama Bianca, questo è uno shampoo che va risciacquato con cura ed attenzione. Le prive volte che ho utilizzato il prodotto non ho fatto caso a questo dettaglio e, complice un risciacquo più veloce di quello richiesto, mi sono ritrovata con dei piccoli puntini bianchi sulla cute, segno che qualche residuo di shampoo era rimasto attaccato alla mia chioma. Da quando risciacquo abbondantemente, smuovendo per bene i capelli sotto l'acqua corrente, non ho più avuto modo di riscontrare questo fastidioso problema.

Pur essendo uno shampoo ristrutturante, ricco di principi attivi nutrienti e riparatori, lo shampoo Phytokeratine si dimostra leggero e delicato, persino su capelli sottili e tendenzialmente grassi come i miei. Non solo non li appesantisce ma, addirittura, li lascia anche più voluminosi e puliti più a lungo rispetto ad altri prodotti del genere.

Non si tratta di uno shampoo completamente eco bio ma nemmeno di un prodotto altamente condizionante paragonabile a quelli utilizzati nei saloni da parrucchiere. 
Lo shampoo Phytokeratine è ricco di principi attivi di origine vegetale (ceramidi estratte dalla crusca di riso, estratto di melograno) e privo di siliconi. Se, come me, siete abituate ad utilizzare i classici shampoo professionali, il primo approccio con questo prodotto potrebbe non rivelarsi idilliaco. Nel mio caso, durante i privi lavaggi, notavo addirittura capelli più secchi e stopposi del normale. Servono diverse applicazioni prima di notare un effettivo miglioramento sui capelli. Non è dunque uno di quei prodotti che li usi e ti ritrovi con capelli meravigliosamente morbidi e setosi. Qua serve costanza e almeno un mese di utilizzo prima di iniziare a scorgere i primi, buoni, risultati. 

Tenete presente, inoltre, che gli shampoo alla keratina tendono sempre ad indurire il capello. La cheratina, infatti, si lega alla fibra capillare riparandola e regalando la sensazione di capello più forte e più spesso, Ma, aimè, anche più duro. Questo per dire che il Phytokeratine non è uno shampoo da utilizzare da solo, senza balsamo o maschera. Dopo il suo utilizzo è necessario applicare un prodotto che regali morbidezza alla chioma. Io l'ho sempre usato in combinazione alla maschera Phytokeratine e, grazie a questa combo, sono riuscita ad arginare la sensazione di capello "duro". 

Oggi, dopo 3 mesi di utilizzo, i miei capelli appaiono meno sfibrati e meno secchi rispetto a prima. Non che siano completamente tornati in salute ma almeno siamo sulla buona strada. Adesso si spezzano meno, le lunghezze sono più consistenti e le punte appaiono meno disastrate. 


------------------------------------------------------
Si tratta sicuramente di un'ottima linea e, nel caso specifico, di un ottimo shampoo. Ricco e al tempo stesso delicato sulla cute, riesce a rinforzare il capello applicazione dopo applicazione rendendolo più sano non solo alla vista ma anche al tatto. 
Serve un poco di pazienza ma i risultati, per fortuna, arrivano! Ovviamente è consigliabile utilizzare lo shampoo insieme agli altri prodotti della linea Phytokeratine per ottenere il massimo dei benefici. Molto interessante, inoltre la possibilità di acquistare un mini kit della linea contenente 3 mini taglie di shampoo, maschera e spray a poco più di 6 euro.
A presto!
-------------------------------------------------


1 commento:

  1. Io sto usando, come sai, tutta la linea alla fitocheratina da settembre. E devo dire che è stata un'ottima scoperta, alcuni prodotti più di altri ovviamente.

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .