15/09/11

Recensione * Massaggiatore ricaricabile miniturbo a vibrazione * HoMedics SPORT

HoMedics Sport, massaggiatore ricaricabile miniturbo a vibrazione
Dopo la spugna massaggiante (clicca per leggere la recensione) oggi vi presento un nuovo prodotto HoMedics: il Massaggiatore ricaricabile mini turbo a vibrazione della linea HoMedics Sport.


Scatola del prodotto

Massaggiatore miniturbo a vibrazione HoMedics Sport

Come potete vedere dalle foto, si tratta appunto di un mini massaggiatore portatile a vibrazione inserito all'interno di una cintura a fascia con chiusura a strappo regolabile e utilizzabile su diverse parti del corpo quali collo, pancia, braccia, schiena, gambe, glutei.

Dettaglio cintura a fascia

Per adattarsi meglio a qualsiasi punto del corpo e a qualsiasi corporatura, è possibile allungare la cintura a strappo tramite un' apposita "prolunga" che viene fornita insieme allo stesso apparecchio.

Prolunga della cintura a fascia con chiusura a strappo

Basta unire il prolungamento alla cintura stessa, unendole insieme tramite l'apposito tessuto a strappo, per ottenere una cintura più lunga e quindi utilizzabile anche su zone più vaste come ad esempio i glutei o la schiena.

Il massaggiatore dispone di 2 diversi programmi di intensità; ALTO per tonificare e rassodare i muscoli e BASSO per rilassare i muscoli o per stimolare la circolazione.
Per scegliere il programma di intensità desiderato basta semplicemente premere il pulsante posto sulla parte superiore dell'apparecchio e impostarlo ad I per una bassa intensità e a II per un'intensità più elevata.

Dettaglio pulsante Intensità, accensione e spegnimento

Per spegnerlo invece basta posizionare il pulsante sullo 0.

Il massaggiatore è fornito di un carica batteria che si collega alla parte inferiore dell'apparecchio e che provvedere a ricaricarlo nel giro di circa 30minuti circa.

Caricatore del Massaggiatore

dettaglio del caricatore

Una volta completata la ricarica è possibile utilizzare il massaggiatore per ben 60 minuti; dopodicchè occorrerà effettuare una nuova ricarica per poter continuare ad utilizzare l'apparecchio.

Utilizzare il massaggiatore miniturbo è veramente semplice; basta infatti posizionarlo sulla zona del corpo che si vuole massaggiare e  regolare la cintura, chiudendola tramite l'apposita chiusura a strappo. La cintura deve essere ben salda, altrimenti l'apparecchio non rimarrà attaccato al vostro corpo e tenderà a cadere verso il basso.

esempio di utilizzo del massaggiatore

Basta poi scegliere e regolare l'intensità della vibrazione; io ad esempio preferisco sempre iniziare con il programma più basso per poi passare gradualmente a quello più alto e intenso. In questo modo l'azione massaggiante sarà graduale e la zona trattata avrà il tempo di abituarsi alla potente vibrazione.

Dopo qualche minuto di massaggio la pelle trattata tende ad arrossarsi e a prudere, segno evidente che la vibrazione sta stimolando la circolazione sanguigna. Si tratta comunque di una sensazione sopportabile che scompare gradualmente nel corso del massaggio.

Adoro utilizzare questo massaggiatore sul collo e sulla schiena, soprattutto per rilassarmi quando sento che i muscoli di questa zona sono molto tesi e hanno bisogno di qualcosa che li distenda.
Di solito per queste parti del corpo utilizzo l'apparecchio per 10 o al massimo 15 minuti, non di più, e a bassa intensità.

Sui glutei e sulla parte alta delle coscie utilizzo invece l'intensità più alta per tonificare a fondo i musculi e faccio durare il massaggio qualche tempo in più, soprattutto quando ne ho la possibilità.

Il massaggiatore è poco rumoroso ed interamente rivestito di materiale impermeabile facile da pulire passandoci sopra con un panno umido.

Il suo costo è di 49,90 euro e, come tutti i prodotti HoMedics, potete trovarlo on line cliccando qua o in tutti i negozi di elettrodomestici.

A presto!


1 commento:

  1. onestamente non credo che servano più di tanto questi massaggiatori le mani di un professionista e il contatto umano non è paragonabile

    RispondiElimina

Grazie per aver letto l'articolo :)
Dato che sei arrivata/o fin qui, lasciami pure un commento, ti risponderò il prima possibile!
Se vuoi farmi conoscere il tuo blog o la tua pagina segnalala pure ma per favore niente SPAM selvaggio ^_^ e niente richieste di sub4sub. Grazie!

Licenza Creative Commons. Si prega di non copiare. Grazie .